QUANDO LA FOTOGRAFIA INCONTRA L`ARTE

Scattare una foto, è come se stessi dipingendo un quadro, ma in un secondo.

La riflessione sulla natura dell'arte in generale e delle diverse espressioni artistiche in particolare è stata una costante fin dai tempi antichi che attraversa il pensiero filosofico, politico, religioso e persino economico dell'Occidente.


Fino ai nostri giorni, infatti, sono state analizzate le condizioni generali dell'esistenza, sia nella poetica antica, sia nelle varie estetiche moderne. Ma il problema del rapporto tra le arti era limitato in un angolo, se non lasciato fuori. Non che non sia stato preso in considerazione, ma si aveva più a che fare con la pratica artistica reale - pensa alla disputa millenaria intorno Ut pictura poesis di Orazio.


La formula di Orazio riprende un aforisma di Simonide riportato da Plutarco, per il quale la pittura è una poesia silenziosa, la poesia è un dipinto parlante. Secoli dopo Lessing con il suo Laokoon critica la possibilità che la poesia e le arti figurative possano riferirsi a principi comuni: secondo Lessing la poesia è l'arte del tempo, mentre le arti plastiche sono le arti della simultaneità. La prima riguarda quindi le azioni, le altre i corpi.


Quanto alla fotografia, seguendo l'idea di Lessing, per me essa si riferisce ugualmente all'arte temporanea e simultanea. Si occupa allo stesso tempo di azioni e corpi. Ma prima di tutto si occupa della luce! L'unico momento creativo è un venticinquesimo di secondo, quando l'otturatore scatta, la luce lampeggia nella fotocamera e il movimento si ferma. In questo momento la pittura e la poesia si sciolgono.

Un'abilità che ogni fotografo d'arte che si rispetti deve avere è la capacità di analizzare la luce nell'immagine e nell'ambiente. È fondamentale vedere e comprendere la luce per catturare l'equilibrio di colori e toni nelle foto. Questa è una filosofia che utilizzo per i miei lavori durante i servizi fotografici nelle destinazioni italiane più ricercate; usando le abilità che ho imparato dall'arte figurativa e dalla letteratura, ho imparato il modo perfetto di catturare l'essenza dell'illuminazione per trasmettere un particolare stato d'animo ed emozioni.

Proprio come un artista ha una tavolozza su cui lavorare, io uso la luce, la composizione e i colori. Vedo meraviglia in tutto ciò che mi circonda, con particolare ispirazione tratta dalla natura, dall'arte e dalla bellezza di immense ville storiche e grandi città che l'Italia può offrire. Ho sempre avuto il sogno di sorvolare il mondo per scoprire tutto più velocemente; respirare la vita e la libertà e incorporare questi ideali nel mio lavoro.

SFUMATO
IN
FOTO

                                         SFUMATO

                                NELLA FOTOGRAFIA

Nei dipinti rinascimentali l`effetto di sfumato veniva raggiunto coll`ammorbidire i contorni delle figure e degli oggetti  ricreando la luce e l'aria circostanti. Il fondatore di questo metodo fu Leonardo da Vinci. Tale tecnica sfocata richiede dall'artista molto di tempo e pazienza, perché l'effetto viene ottenuto mediante l'applicazione di un numero di piccole pennellate, il che permette di trasmettere i tenui passaggi dei toni, di rendere i contorni morbidi e sfumati e di creare un gioco vivace di luci e ombre.

Utilizzando questa tecnica, il fotografo non si pone il compito di trasmettere con precisione le caratteristiche specifiche della realtà circostante, ma costringe lo spettatore a ripensare ciò che vede. Questo approccio ci permette di scoprire e trasmettere al pubblico la cosa più importante - l'atmosfera, lo stato d'animo. Va notato, tuttavia, che tale trasferimento della realtà non corrisponde ai canoni della fotografia digitale contemporanea, in cui al primo posto sono la nitidezza e la chiarezza di un'immagine (talvolta eccessive). Così, le caratteristiche principali delle foto nella tecnica dello sfumato sono l`ammorbidire i contorni e passaggi di colore, la prospettiva di colore e di luce: oggetti che si trovano in primo piano, hanno i toni più caldi rispetto agli oggetti nella profondità dell'immagine, lo sfondo è sempre più freddo, più luminoso e più sfocato.

Per ottenere un tale disegno di luci e ombre si può direzionare una sorgente di luce nel soffitto bianco in modo che la luce diffusa cada sul soggetto. È inoltre possibile utilizzare un flou ottica o filtri speciali, che, per inciso, sono facili da fare da soli)) Fuori un effetto simile può essere facilmente raggiunto in un tempo nuvoloso o nebbioso.
 

Piu` foto si possono trovare QUI

Per prenotazioni e maggiori informazioni contattatemi.

                                       NIMFA

Gia da tanto tempo volevamo fare qualcosa nello stile delle leggende celtiche, molto elegante, che unisce la femminilità e la forza.

Quello che ci ha spinti a questo shooting creativo e` stato il desiderio di creare l'immagine di una magica ninfa. Questa immagine combina due stili di tendenza: «rustic» e «boho». Questi stili riflettono la sua essenza - semplicità, naturalezza, ma allo stesso tempo il mistero.

Ninfa, ariosa e fragile, anche effimera, ma con un carattere forte e lo sguardo penetrante e profondo. Volevamo creare un`immagine in armonia con i pini antichi, sassi coperti di muschio, o la costa selvaggia del mare, con un mondo misterioso e bello, remoto dai rumori della città.

Tutta la magia, il mistero e il fascino della foresta si sono intrecciati in questo shooting con l`incantevole immagine della ninfa. Il gioco di luci e ombre, il vento che scapiglia i riccioli e sventola il tessuto finissimo dell`abito, creando un'armonia di bellezza e forza - tutto cio` che serve per un quadro profondo.

Oppure uno shooting caldo, come una fiamma di candela, misterioso, come una nuvola di nebbia, e leggero come un soffio di vento. Un'immagine delicata e ariosa di ninfe nebbiose affascina e attira lo sguardo. Oggi vi offriamo la possibilita’ di immergervi in una fiaba!

L'idea di creare qualcosa di molto caldo come una fiamma di candela, misterioso come una nuvola di nebbia e leggero come una brezza! Il vestito in colori pastello è la base di tutto lo shooting, e allo stesso tempo il suo accento principale, e così diventerà la nebbia che avvolge la ragazza dolce e fragile.

Tutte le sfumature della scena sono molto vicine l'una con l’altra, in modo tale da creare solo una leggera sensazione di qualcosa di speciale, di fiabesco. Una luce calda delle candele o del sole aiutano a riconoscere una silhouette sopraffina, sciolta in una nebbia di luce.

​​

Piu` foto si possono trovare QUI

Per prenotazioni e maggiori informazioni contattatemi.​

NIMFA

PIN UP SHOOTING

La primavera e` oramai qui, l`estate sta per arrivare, e si ha una voglia dei colori vivaci e delle nuove emozioni. Sfogliando l`album con vecchie cartoline in stile Pin-up abbiamo avuto l`idea di un nuovo servizio fotografico. Il nostro scopo non era il semplice copiare dello stile, l`abbiamo piuttosto preso come punto di partenza. E` stato importante per noi di trasmettere il carattere della modella, osservando le caratteristiche principali dello stile.

La ragazza pin-up è una seduttrice naive, l`incarnazione di tenerezza, sensualità e mistero. Nel nostro servizio, abbiamo deciso di allontanarsi dal concetto abituale di pin-up con un trucco vivace e le labbra scarlatte, seducenti e creare un`immagine più discreta e tranquilla, perché il pin-up non è necessariamente la sessualità evidente e nudità. In primo luogo è una vivida immagine, la componente principale della quale è uno stato d'animo civettuolo.

​​

Piu` foto si possono trovare QUI

Per prenotazioni e maggiori informazioni contattatemi.​

SERVIZIO
PIN UP 

                                                Prerafaelitismo nella fotografia

Prerafaellismo e` un fenomeno della poesia e della pittura inglese della seconda metà dell`Ottocento, che si oppone alle convenzioni dell'epoca vittoriana, alle tradizioni accademiche e alla cieca imitazione dei modelli classici. Mentre nelle arti visive di quegli anni la pittura di genere prevaleva su ritratti e paesaggi, ed i soggetti storici e religiosi furono quasi dimanticati dall`arte britannica, i preraffaelliti s`ispiravano alle opere degli artisti fiorentini del primo Rinascimento: Perugino, Fra Angelico, Giovanni Bellini, così come al Medio Evo, cantando il suo romanticismo ed il suo misticismo.

 

E mentre la maggior parte degli artisti consideravano un difetto la straordinaria accuratezza della fotografia, i preraffaelliti, aspiranti alla trasmissione scrupolosa dei dettagli nella pittura, ammiravano proprio questo aspetto di essa.

Facendo riferimento ai metodi dei preraffaelliti nella fotografia e` importante prestare attenzione ai dettagli, alla storia e al personaggio. Se si tratta dei paesaggi, la linea d`orizzonte viene tenuta molto in alto, vengono aboliti tali metodi romantici come foschia e nebbia, si tenta di sottolineare la realtà del paesaggio, e le foto sono estremamente precise e dettagliate, mentre nei ritratti, al contrario, viene preferita la mitigazione del disegno ottico che si ottiene rinunciando alla messa a fuoco micrometrica . E anche importante che la bellezza femminile va rappresentata attraverso l'aura di mistero, di distacco, d`imperscrutabilita`. Le immagini sono caratterizzati dall`attenzione enfatica agli elementi sentimentali e romantici.

​​

Piu` foto si possono trovare QUI

Per prenotazioni e maggiori informazioni contattatemi.​

PRE-RAFAELITISMO IN FOTOGRAFIA
                                            CARAVAGISMO NELLA FOTOGRAFIA

Caravaggismo è uno stile di pittura europea del periodo barocco, che si caratterizza per monumentalizzazione della vita quotidiana attraverso il contrasto di luce e ombra. I fondatori dello stile sono Caravaggio e dei suoi seguaci. Questo stile viene anche caratterizzato dalla trasmissione accurata delle particolarita` della natura, dal realismo sottolineato.

 

Molta attenzione è rivolta al volume, vale a dire al disegno di chiaroscuro nella foto cioe` all`illuminazione contrastata delle figure in primo piano. Nella maggioranza sono delle tele scure, in cui, di regola, vi è una sorgente di luce direzionale per creare un effetto più drammatico.

 

Per creare questo effetto in fotografia viene utilizzata di solito la luce dura che permette di creare il disegno contrastato e drammatico e le ombre ben tracciate. È anche possibile usare una sorgente di luce diretta diagonalmente ad un angolo di 45 o 90 gradi, che permette di evidenziare gli elementi più importanti per enfatizzare il volume e la forma del soggetto o del modello. Una luce teatrale, diretta dal basso aumenterà il drammatismo.

Tuttavia, questo stile è abbastanza flessibile e non ha un quadro preciso, il che consente di utilizzare una varietà di dispositivi e offre delle grandi opportunità per la creatività.

​​

Piu` foto si possono trovare QUI

Per prenotazioni e maggiori informazioni contattatemi.​

CARAVAGISMO
IN
FOTOGRAFIA

           LA PRIMAVERA DI SANDRO BOTTICELLI

 

Questa volta cerchiamo l`ispirazione nella classica opera d'arte. Che bellezza ci attende nei quadri, e quanto è bello quando essi prendono vita in realtà!

Abbiamo deciso di provare le materie alte dell`arte! Che cosa succede se si diventano un po` piu` coraggiosi? Immaginare un servizio fotografico come una tela, e ricreare un capolavoro! Che si tratti di pittura, scultura, o musica. Abbiamo deciso di realizzare la "Primavera" di Botticelli!

Il nostro obiettivo era di ripensare creativamente un'opera di Sandro Botticelli  - la "Primavera". Il dipinto è così pieno di una varietà di colori, texture e dettagli interessanti che l'ispirazione ci ha gettato a capofitto nella nuova esperienza. E Roma si adatta come nessun altra città a questo progetto!

 

In queste foto emerge tutta l'essenza della bellezza femminile nella sua tranquillità e armonia con il mondo circostante.

Nel dipinto i capelli delle Grazie sono raccolti in ciocche, a volte finemente ricci, a volte scorrenti come un`onda, a volte sparsi sulle spalle come un ruscello d'oro. Pertanto, come acconciature abbiamo scelto i capelli sciolti ed un make-up naturale e luminoso. Le incurvature e le flessioni leggere della figura della nostra eroina, l`unione delle mani nel tocco grazioso e delicato – tutto cio` trasmette il ritmo scorrevole della danza delle Grazie nella foto. Abbiamo cercato di creare un`immagine femminile, sofisticata ed emotiva, intrisa di un senso di luce e tenerezza.

Il dipinto "Primavera" di Botticelli trasmette un senso di freschezza, fertilità, amore, primavera, gioia, gioventù. Il prato e` coperto di fiori, gli alberi sembravano fondersi in una unità armoniosa tra uomo e natura. Venere, la figura centrale della composizione, si trova in uno spazio incantato della foresta primaverile. Alberi, con i loro rami in declino formano un arco aureo che circonda la dea. Le immagini delle Grazie e di Venere hanno ispirato la nostra ricerca di location, delle decorazioni floreali e degli abiti traslucidi e sottili.

Mattina nel giardino incantato, vestito arioso della Grazia, come se fosse fatto dalla ragnatela delle nebbie mattutine e decorato con pizzi leggerissimi, l`atmosfera di mistero e magia. E 'molto più di uno shooting stilizzato, e` arte!

L'immagine della nostra eroina rispecchia la fragilità e la grazia, nascondendo un`incredibile forza interiore.

Piu` foto si possono trovare QUI

Per prenotazioni e maggiori informazioni contattatemi.​

LA PRIMAVERADI SANDRO BOTTICELLI

        BRIGHT SUMMER INSPIRATION

 

Lunghe giornate calde, un mondo di fiori e colori accesi, ecco l`atmosfera che volevamo trasmettere nel nostro shooting “Bright Summer Inspiration”. Tutti noi amiamo questo periodo dell'anno.

Per noi, l'estate è colori esplosivi, frutti succulenti e gustosi, limonate, divertimento e amore. L`estate si associa a qualcosa di brillante, colorito e pieno di sole.

Colori accesi, frutta sugosa e fiori rigogliosi simboleggiano il trionfo della vita e la prosperita` della natura.

​​

Piu` foto si possono trovare QUI

Per prenotazioni e maggiori informazioni contattatemi.​

BRIGHT SUMMER INSPIRATION